ChiamaPrenota
Visualizza telefono

Maggio – Cantine Aperte

Home » Maggio – Cantine Aperte
03 - Ago - 2016

Cantine Aperte in Umbria

cantine_aperte

Ogni anno l’ultima domenica di Maggio i vigneti dell’Umbria diventano teatro di “Cantine Aperte”, giunta quest’anno alla 26° edizione, e si preparano ad accogliere gli enoturisti che scelgono la nostra terra per trascorrere  un week end indimenticabile nelle migliori cantine umbre.

Che cosa è Cantine Aperte?

Cantine Aperte è l’importante evento enoturistico organizzato dal Movimento Turismo del Vino che ogni anno dal 1993 permette alla cantine aderenti all’iniziativa di aprire le proprie porte a tutti gli appassionati del mondo del vino, dal Nord al Sud Italia.

Cantine Aperte non è una semplice visita in cantina ma un mondo che si apre sia a chi del vino ne ha fatto la propria passione, sia a chi lo conosce ancora poco ma desidera approcciarsi ad esso in maniera conviviale ed informale.

Cantine Aperte è occasione di un viaggio all’insegna dell’esperienza fatta a contatto con la natura, degustando i migliori vini del territorio accompagnati dai prodotto gastronomici locali.

E’ conoscenza del mondo legato al vino, della sua storia e produzione.

Quando c’è Cantine Aperte?

Cantine Aperte si svolge solitamente l’ultima domenica di maggio di ogni anno, ma spesso coinvolge l’intero finesettimana con un ricco calendario di eventi diversificato a seconda delle singole regioni e cantine che aderiscono.

Cantine Aperte 2018 vi aspetta nelle date di sabato 26 e domenica 27 maggio.

Cantine Aperte in Umbria

Venire a Cantine Aperte in Umbria è un’ottima occasione non solo per gustare alcuni tra i migliori vini umbri, come il pregiato Sagrantino di Montefalco DOCG ma anche per vivere le numerose iniziative che sono realizzate nelle nostre cantine, alcune vere e proprie opere di architettura contemporanea, e degustare i prodotti gastronomici tipici che la nostra terra sa offrire.

Sapete che in Umbria tra Bevagna e Montefalco c’è una cantina che è una vera e propria opera d’arte? Si tratta del Carapace, realizzato dall’artista Arnaldo Pomodoro presso la tenuta di Castelbuono, la cui forma richiama il guscio di una tartaruga, un carapace appunto. La superficie di rame, interrotta da cretti che richiamano quelli della terra, brilla alla luce del sole e ricorda i colori caldi che le vigne assumono in autunno. E’ la prima opera d’arte dove si vive e si lavora e dove i winelovers possono entrare per ammirarne gli interni e degustare i celebri vini, per un’esperienza che coinvolgerà tutti i vostri sensi.

Cantine Aperte in Umbria 2018 sarà anche un’imperdibile opportunità di scoprire la bellezza del nostro territorio attraverso itinerari appositamente pensati per il turista del vino, da quello più esigente ed esperto al profano.

Sapete che esiste anche un vero e proprio museo dedicato al vino?

E’ il MUVIT, il Museo del Vino di Torgiano, appartenente alla Famiglia Lungarotti: visitando l’omonima cantina oltre a poter degustare i suoi famosi vini è possibile cogliere l’occasione per scoprire questo piccolo ma interessantissmo museo, in cui è narrata la storia del vino dalle origini della civiltà ai giorni nostri, attraverso reperti archeologici e artistici che spiegano come il vino abbia da sempre accompagnato la vita dell’uomo.

Cantine Aperte in Vendemmia

Cantine Aperte in Umbria durante il mese di settembre vi da la possibilità di vivere l’esperienza di una vera e propria vendemmia e di trasformarvi in “Vignaiolo per un giorno “. Gli enoappassionati aspiranti vignaioli potranno cimentarsi in tutte quelle attività che fanno parte del lavoro in vigna immergendosi nell’atmosfera di festa e convivialità che caratterizza in questo periodo la vita in cantina. Passeggiate tra i filari di vite per raccogliere i grappoli maturi che poi saranno pigiati a piedi nudi come facevano i nostri nonni per ricavarne il mosto, con i consigli dei vignaioli esperti che con passione ogni anno rinnovano il rito della vendemmia.

E cosa c’è di più rilassante dopo una mattinata di lavoro che concedersi un light lunch a base di ottimo vino e prodotti tipici direttamente trai filari delle viti, a bordo vigna, magari ascoltando le storie e gli aneddoti del maestro vignaiolo e assaggiando proprio il mosto fatto con le uve appena raccolte?

Cantine Aperte a San Martino       

Se invece volete assaggiare il vino novello Cantine Aperte a San Martino è quello che fa per voi. Chi non ha mai sentito il detto “A San Martino ogni mosto diventa vino“!

L’11 di novembre infatti è per tradizione il giorno che i vignaioli dedicano al nuovo anno agricolo, oggi come ieri.

Forse oggi chi vive in città non sa che fino a non molti anni addietro novembre segnava la fine del periodo di lavoro nei campi da parte dei contadini, che dopo la semina si riunivano in piazza per sapere se il proprietario terriero avrebbe rinnovato loro i contratti di lavoro o se sarebbero stati costretti a raccogliere le loro cose e spostarsi alla ricerca di nuove terre da coltivare. Sembra che il detto “Fare San Martino “ infatti significhi proprio traslocare o cambiare lavoro, in ricordo di una pratica molto frequente nella tradizione contadina.  Un momento importante quindi per chi lavorava la terra, in cui nel passato si rinnovavano i contratti per l’affitto dei fondi rustici e dei terreni boschivi o adibiti a pascolo: ma era anche e soprattutto un giorno di festa che celebrava le fatiche dei contadini e i frutti del loro lavoro e che si festeggiava con la spillatura dalle botti del vino novello in un momento di grande convivialità e gioia.

 

Anche voi oggi potrete mettervi a tavola con i contadini e respirare la stessa magica atmosfera, degustando oltre al vino nuovo anche l’olio nuovo e gli altri prodotti che l’autunno generosamente ci offre, come ad esempio le castagne!

E se siete appassionati di fotografia fotocamera alla mano e scatti indimenticabili per cogliere tutte le sfumature dell’oro, arancio e rosso che le foglie di vite sanno regalare in questo periodo con lo spettacolo del foliage!

Se vuoi conoscere le offerte delle cantine per il giorno di San Martino visita www.mtvumbria.it

Cantine Aperte a Natale

Cantine Aperte a Natale è l’ultimo evento dell’anno offerto dal Movimento Turismo del Vino ed è pensato per chi vuole vivere l’esperienza di una visita in cantina nel pieno dell’atmosfera natalizia.

In occasione del Ponte dell’Immacolata le cantine aderenti aprono le loro porte per brindare assieme alle feste e pensare assieme a regali ispirati al tema del vino.

Cantine Aperte for Wedding

Siete una coppia di innamorati oltre che di winelovers e cercate idee per il vostro giorno più bello? Avete pensato alla possibilità di pronunciare il fatidico “sì” immersi nell’atmosferica romantica delle vigne e festeggiare con i vostri cari tra botti di vino? In ottobre Cantine Aperte vi da la possibilità di visitare le cantine che potranno trasformarsi in originali e suggestive location  per il vostro matrimonio, per stupire i vostri amici e parenti con un’atmosfera unica, gustando i migliori vini umbri e i prodotti del territorio.

Per non lasciarvi sfuggire l’occasione di un matrimonio da favola, e per tutte le info sulle cantine e tutti gli eventi, cliccate su www.mtvumbria.it

 

Categories: Eventi
Tags: 

Comments are closed.

Booking Online Miglior prezzo garantito
Menù